Notizie

Questo articolo è molto vecchio e potrebbe essere obsoleto

Salve! Vi sono mancato? E' dalla metà di Aprile che non scrivo più, ma nel frattempo sono accadute molte cose che mi hanno tenuto lontano dal blog, inoltre la poca voglia e mancanza di creatività hanno fatto il resto facendomi arrivare ad ora senza un briciolo di post. Sfatiamo subito il mito che la causa è che il mondo GNU/Linux non offre più alcuna novità degna di nota. Le novità ci sono!

Tornando a me in questo periodo (primi giorni di Maggio) sono avvenute le elezioni universitarie in cui mi sono candidato al Consiglio di Corso di Laurea e in Consiglio di Facoltà con la lista Sinistra Per... Le elezioni sono andate molto bene ottenendo un bel distacco da Ateneo Studenti che è comunque la seconda lista dell'ateneo pisano. Anche io ho avuto una bella soddisfazione avendo avuto più di 1/3 dei voti totali del mio corso a favore, considerando che i candidati "avversari" erano 9 e io ero 1... è un ottimo risultato! Inoltre la coordinatrice (Angela Longo) del nostro gruppo di ingegneria è stata eletta al Senato Accademico, spero rompa i coglioni come fa con noi! :)

Cambiando argomento, finalmente dopo anni di tira e molla due miei amici si sono finalmente trovati per fare un gruppo rock. Quindi li ho assistiti alle prove in sala dove do una mano con mixer, equalizzazione ed effettistica varia, nonché portare i giusti cavi! Gli Eco's Destiny, questo è il loro nome (temo provvisorio), suonano Gothic Rock e per adesso stanno lavorando su alcune cover dei Nightwish. Penso che abbiano tutte le carte in regola per fare un pochino di successo!

Tornando all'argomento università, mi sto preparando ad affrontare la sessione estiva degli esami e insieme a questa due progetti da portare, una progettazione teorica e pratica di un database e di un interprete. Mentre il primo è di relativa facilità il secondo richiede qualche grado in più di skill. Il tutto andrà fatto in C++ con un alto orientamento ad oggetti e l'utilizzo di alberi binari. Ci sto lavorando con un mio amico. Ah, il linguaggio da interpretare è Ruby-mm, un sottoinsieme di Ruby.

Toccando la sfera Linux se ne sono viste delle belle, dal rilascio di Ubuntu Jaunty, dove anche io ho dato il mio contributo, al neonato progetto Ubuntu One. Ma il mio focus in questi giorni sta andando al supporto del kernel Linux agli infrarossi. Notando la scarsa importanza riposta nel pacchetto irda-utils per Ubuntu (patch inviata prima del rilascio di Jaunty) evinco che sta cadendo tutto a picco. Per questo mi sono messo in contatto con Samuel Ortiz, l'attuale gestore dello stack IrDA del kernel per vedere di correggere alcuni bug e di migliorare l'esperienza utente di tutti coloro che usano ancora gli infrarossi col pinguino. Quello che servirà è un aggiornamento della suite irda-utils, l'aggiornamento di tutti i i pacchetti delle varie distribuzioni, una maggiore integrazione con udev e una piccola libreria per facilitare lo sviluppo di applicazioni per tale collegamento infrarossi.

Oltre agli infrarossi mi sono occupato anche di Nokinux, l'intraprendente progetto di avere una specie di Nokia PC Suite su Linux. Al momento caratteristiche degne di nota sono il supporto multilingua e il backup/restore dei dati del cellulare. Occorre ancora sviluppare il tutto in Python e trovare un modo per accedere direttamente ai dati contenuti nel telefono e nella memory card. Se non sbaglio Gnokii legge gli sms e la rubrica tramite una connessione seriale inviando dei comandi AT, l'obiettivo è quello di leggere il tutto dai file memorizzati della memoria. Per lo scambio di immagini, suoni e video utilizzeremo l'ormai consolidato ObexFTP.

Ah, vi consiglio di andare sempre in uffici/università alla ricerca di materiale informatico da buttare. Io c'ho recuperato un monitor LCD 17'' perfettamente funzionante. Ma per chi si diletta in elettronica tal volta le riparazioni si riconducono alla sostituzione di un componente. Questo è dovuto alla scomparsa di tecnici elettronici che mettono mano alle schede elettroniche invece di limitarsi a sostituirle.

Nel frattempo mi sono bruscato il picco della mia allergia alle graminacee.

Abbonati al feed RSS. Se non sai cos'è guarda qui.

Abbonati alla newsletter per ricevere via email ogni nuovo articolo pubblicato. L'indirizzo verrà gestito da FeedBurner.

Dai il tuo parere, commenta questo articolo!
commenti su Notizie
    Lascia un commento

    CC BY-NC-SA 3.0 2004-2020 Daniele Napolitano — Per informazioni sulla licenza leggere le Note legali