Prime considerazioni su informatica

Questo articolo è molto vecchio e potrebbe essere obsoleto

Oggi, prima lezione al laboratorio di informatica (polo B), dopo una piccola lezione teorica sulla rappresentazione dei numeri nel computer, ci fanno aprire Dev C++ e ci fanno scrivere questo:

#include <iostream>

using namespace std;



int main() {

    cout<< "Ciao mondo!" <<endl;

    system("pause");

    return 0;

}



Il bello è che il professore non si è degnato di spiegare il significato di questi strani simboli. Ci è stato detto solo di seguire una fotocopia che diceva, "Compila & Esegui".

Tralasciando me e molti altri che hanno visto alle scuole superiori un po' di C, una parte degli studenti del nostro corso vengono da licei scientifici o classici che siano e non hanno mai visto niente del genere. Risultato, dopo un'ora di lezione il professore si è accorto che molti avevano già finito ed ha annunciato che chi aveva terminato di scrivere gli altri due programmi avrebbe potuto lasciare l'aula. Risultato, un ora di fancazzismo :D

Ma invece di fare subito la lezione in laboratorio, se un'oretta veniva spesa per parlare moolto generalmente del C++ non era meglio?

La lezione dopo è stata sulla rappresentazione dei numeri a virgola mobile e della struttura (cenni) del computer. Alla fine ha fatto mezzo assembler in una oretta!

Abbonati al feed RSS. Se non sai cos'è guarda qui.

Abbonati alla newsletter per ricevere via email ogni nuovo articolo pubblicato. L'indirizzo verrà gestito da FeedBurner.

Dai il tuo parere, commenta questo articolo!
commenti su Prime considerazioni su informatica
    Lascia un commento

    CC BY-NC-SA 3.0 2004-2020 Daniele Napolitano — Per informazioni sulla licenza leggere le Note legali