Blog

Piwik, un'alternativa a Google Analitycs

Lug 9

Quanto sono importanti le statistiche del proprio blog? Molto, del resto è nell'animo umano fare a gara a chi c'è l'ha più lungo, il grafico in questo caso. :)

Per ottenere delle statistiche dettagliate degli accessi al proprio blog abbiamo due strade, una è quella di affidarci ad un servizio esterno mentre l'altra è quella di installare un servizio sul proprio web server. Piwik è proprio questo, un applicativo PHP da installare sul proprio server per monitorare ogni dettaglio dei visitatori del proprio sito.

Il vantaggio di questa soluzione è quella di avere tutto sotto controllo e, con le adeguate conoscenze, apportare modifiche al sistema per meglio adattarlo alle proprie esigenze. Ovviamente essendo open source le proprie modifiche possono essere sottoposte al team di sviluppo per essere incluse nell'applicativo.Post imageIo attualmente sto usando Php-Stats sviluppato da un team di italiani. Il problema di quest'ultimo è che lo sviluppo è ormai fermo da qualche anno. Piwik è una vera ventata di aria fresca, grafici molto gradevoli alla vista, funzionalità statistiche avanzate e ha una dashboard riepilogativa molto funzionale, al contrario di quella di Php-Stats. Un'altra caratteristica interessante è quella di poter integrare i grafici di Piwik nel proprio sito in pochi semplici passi. Invece l'unica mancanza è un dettaglio delle ultime visite che di tanto in tanto guardo per avere una idea del pubblico attuale di visitatori e di quando qualcuno effettua una ricerca capitando su queste pagine.

Continua a leggere »

DIASPORA* Facebook
CC BY-NC-SA 3.0 2004-2012 Daniele Napolitano — Per informazioni sulla licenza leggere le Note legali
Torna su